Il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia parteciperà alla Notte Bianca della Legalità, l’iniziativa ideata e organizzata dall’Associazione Nazionale Magistrati di Roma e Lazio prevista per Sabato 7 maggio dalle 15 alle 23.30.

Il Tribunale di Roma si spoglierà della sua veste più istituzionale per diventare una scuola speciale di Legalità per i 1350 studenti provenienti da 54 Istituti Superiori di Roma e del Lazio che hanno aderito a questa iniziativa.

I ragazzi si confronteranno con 200 magistrati, avvocati e notai e rappresentanti delle Forze dell’Ordine, traduttori ed interpreti del Tribunale.

Il tutto alla presenza di autorità e di personaggi dello spettacolo.

Presenti all’incontro Mario Dovinola, Presidente dell’Anm di Roma e del Lazio; Costantino De Robbio, Segretario dell’Anm di Roma e del Lazio; Giacomo Ebner, Presidente del Comitato organizzatore dell’evento, Cesare Felice Giuliani, Presidente del Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia che porterà un saluto istituzionale da parte dell’Ordine.