Il pluricampione di vela, Luca Domenici, ha confermato la sua bravura e la sua determinazione aggiudicandosi il bronzo durante il Campionato mondiale di Vela classe J70, svoltosi a Porto Cervo dal 12 al 16 settembre 2017.

Grazie ad un’incredibile prestazione, il Notaio romano, timoniere del “Notaro Team”, durante la competizione tra le 170 barche di 25 Nazioni, è arrivato primo assoluto tra gli italiani e gli europei. Nonostante le condizioni poco favorevoli, Domenici, già campione europeo della classe J70 nel 2015, ricorda il successo come: “…emozionante e prestigioso dettato dalla grinta e dalla determinazione mia e di tutto l’equipaggio, che ringrazio insieme a tutta la mia famiglia che mi ha supportato con gioia e dedizione fino all’ultima strepitosa regata. In particolare, è stato bellissimo salire sul podio con mio figlio Maurizio di un anno, che potrà continuare la tradizione gloriosa e vincente dei Domenici nella vela.”.

Il meritato podio del Notaio, portabandiera della Lega Navale di Anzio, si aggiunge così alla vittoria del Campionato Europeo del 2015 ed al terzo classificato, durante il Campionato Nazionale Italiano Alcatel Onetouch del 2017.