Venerdì 24 Maggio, presso il Consiglio Notarile di Roma, in Via Flaminia 122, si terrà un evento per celebrare i settanta anni della scuola Anselmo Anselmi, la più antica e autorevole istituzione per gli aspiranti notai, capace di formare finora ben 1.634 notai.

L’istituto, eccellenza riconosciuta sia in Italia che all’estero, ospita anche i corsi dell’Università mondiale del Notariato quando si tengono a Roma.

Il programma della giornata, presieduta da Francesco Monastero , Presidente del Tribunale di Roma  si aprirà alle 9.30, dopo i saluti di Cesare Felice Giuliani, Presidente del Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia e di Giuseppe Trapani Presidente della Scuola.

Dopo una prima parte più accademica, arricchita dagli interventi di numerosi docenti e professionisti Studi e proposte normative, nel primo pomeriggio, seguirà un interessante dibattito incentrato sul tema Formazione e accesso alla professione.

La partecipazione all’evento, con un limite di duecento posti e il riconoscimento di dieci crediti formativi, è garantita a chi si prenoterà all’indirizzo scuolaanselmiroma@notariato.it