Fare testamento solidale significa ricordare nel proprio testamento una o più associazioni, organizzazioni o enti. È un gesto non vincolante e può essere ripensato o modificato in qualsiasi momento senza ledere i diritti dei propri cari e dei familiari.

Nonostante le difficoltà economiche, in Italia i lasciti solidali in questi ultimi 10 anni sono aumentati sia nel numero che nel valore. A donare sono soprattutto le donne, in oltre il 60% dei casi, quasi 2 italiane su 3.

Un altro dato interessante evidenzia come, per quasi la metà delle organizzazioni, i lasciti solidali vengono da persone che non avevano con loro legami precedenti, bensì sentivano una vicinanza alla causa scelta.